Realizzato da: Francesco Giannico

quando: 11-17 agosto 2010

dove: Taranto

A soundscape experience

http://sonorapuliae.altervista.org/

 

Taranto Sonora vuole essere un Workshop tematico ed assieme un happening da costruire sui suoni della città vecchia di Taranto. Si tratta di formare un gruppo di lavoro che per circa una settimana, con registratore digitale alla mano, campionerà i venti “punti di ascolto” selezionati in modo da realizzare una mappa sonora consultabile online ed inoltre un filmato di videoarte che verrà diffuso attraverso i canali di comunicazione di ‘Taranto Sonora’ ed i suoi partner. Il tutto si basa sul principio di soundscape composition. Secondo Murray Schafer infatti i suoni dellʼambiente, fin dai primordi della storia dellʼuomo, non costituiscono soltanto unʼidentità culturale e sociale, ma possiedono delle valenze di natura cosmica. Partendo da questo presupposto il lavoro di mappatura sonora, che verrà realizzato nell’ambito del workshop attraverso la pratica delle “passeggiate di quartiere” all’interno della città vecchia di Taranto, tenterà di costruire tassello dopo tassello la nostra soundscape composition. Dopo il lavoro di campionatura infatti, in concomitanza d’ incontri frontali sul concetto di “paesaggio sonoro” e “metodologie improvvisative” di un piccolo ensemble (il gruppo di lavoro che verrà costituito) verrà eseguito un happening finale nel tentativo di unire, secondo l’idea di multimedialità del noto compositore John Cage, pioniere dell’avanguardia musicale in questo secolo, videoarte, suono e informalità del gesto artistico.

SHARE
Previous articlePotenza SoundScapes
Next articleMappa sonora
My name is Giulio Aldinucci, I was born in Siena (Italy) in 1981. I have been active for years as a composer in the field of experimental electroacoustic music and in the research on soundscape.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY