Bologna Soundscape Project | Workshop in Ecologia Acustica

Media Partners: DOCUSOUND.IT | MUSICAELETTRONICA.IT | ILSOSTENIBILE.IT

Sabato 20 Aprile 2013 Adiacenze ha ospitato il workshop Bologna Soundscape Project tenuto da Alessio Ballerini e Francesco Giannico, il primo filmmaker e sound designer già protagonista della mostra personale Human Tree (Adiacenze, 15 dicembre 2012 – 12 gennaio 2013) , il secondo sound designer e videoartista.

Dopo le esperienze romane realizzate al Pigneto e nel quartiere San Lorenzo, i due fondatori e coordinatori dell’Archivio Italiano dei Paesaggi Sonori hanno realizzato a Bologna la mappatura sonora del centro storico con l’aiuto dei partecipanti al workshop. 

In un momento in cui l’ecologia acustica e il rapporto tra paesaggio sonoro e percezione è un tema molto discusso, Ballerini e Giannico si sono inseriti nel contesto del centro storico di Bologna per mappare i suoni nel cuore della zona T durante una giornata del TDay (chiusura al traffico delle vie centrali di Bologna). Le registrazioni audio effettuate durante la passeggiata sono state poi utilizzate dagli stessi partecipanti sotto la guida dei due coordinatori per una performance serale all’interno degli spazi di Adiacenze.

 

Struttura del workshop

Il workshop è stato full immersion. Dalle 10 del mattino e per tutta la mattinata si è svolta la parte teorica: si è parlato dei concetti di ecologia acustica, paesaggio sonoro, il soundscaper e di come creare utilizzando i suoni campionati. Ai fini della performance serale, si è studiato il software utilizzato per rielaborare le sonorità campionate.

Nel pomeriggio si è svolta la sound-walk (passeggiata sonora) durante la quale, registratore digitale alla mano, sono stati campionati dei punti prefissati nel centro della città di Bologna, per poi cominciare a prepararsi tecnicamente al live-set serale.


Partecipanti

Kairi Kosk - Giorgio Mazzetti Gaito, Rinaldo Marti, Giulia Zaniboni, Alessia Rollo, Davide Belotti

Bologna soundscape Project

 


TEASER