Realizzato da:  centro di ricerca musicale Angelica

quando: 2008

dove: Bologna, Porretta, Ravenna, Rimini

 Succede che tra le mille invenzioni di Cage, anche un treno – come già era accaduto a un pianoforte – sia finito vittima delle sue “preparazioni”. E non è un caso che il tutto sia successo in Italia, anzi, in Emilia-Romagna, in un momento in cui (stiamo parlando del 1978) tutta la regione, e Bologna in particolare, stavano vivendo anni d’oro.

Tra il 26 e il 28 giugno, nell’ambito delle “Feste musicali” organizzate da Tito Gotti, si svolge nei dintorni di Bologna la performance artistico-musicale “Il treno di John Cage”. Si tratta di tre escursioni in treno (sulle linee Bologna-Porretta, Bologna-Ravenna, Ravenna-Rimini) guidate e progettate da Cage, riconosciuto protagonista dell’avanguardia artistica e musicale, con la collaborazione tra gli altri di Tito Gotti e di Walter Marchetti del Harpo’s Bazaar. L’happening si svolge nel corso del viaggio sulle carrozze ferroviarie e alle stazioni di fermata. Si basa sulla registrazione e l’interazione di suoni ambientali, prodotti dal treno e dalle persone presenti.

Nel 2008, per il trentennale viene riproposto l’evento, grazie al centro di ricerca musicale Angelica.

http://www.aaa-angelica.com/aaa/take-the-cage-train

http://www.johncage.info/

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY