———————————-

Acusmatiq 6.0 – FESTIVAL
———————————-

 

► Sabato 23 luglio 2011
21:30 – Canalone Cinema

ALESSIO BALLERINI / performance su immagini di Marco Molinelli.

Secondo il “matrimonio forzato” nell’Audiovisione di Michel Chion, eliminando il suono originale di un film ed aggiungendo musiche anche in assoluto contrasto ed in modo aleatorio otterremo punti di sincronizzazione sbalorditivi o comunque inattesi. Questo lavoro mette in luce l’esistenza di questi punti solamente accostando il suono all’immagine e lascia così spazio “all’immaginazione aumentata”. Paesaggi naturali e suoni della natura trasfigurati “percepiti da un orecchio immateriale, liberati dal nostro confuso tempo umano”, dove i suoni e le immagini di diversa estrazione vanno a creare un mondo nuovo, un’altra dimensione dove tempo reale o irreale e performance in real-time o meno sono solo termini che si con-fondono.

ALVA NOTO — UNIVRS

Le creazioni del tedesco Carsten Nicolai, in arte Alva Noto, uno dei più influenti artisti della scena elettronica contemporanea internazionale, sono visuali microscopici del nostro mondo e delle sue composizioni. Nelle sue opere si interroga sulla materialità del mondo, sulla sua formulazione e sui suoi movimenti, sui tempi che influenzano il processo di trasformazione, i suoi limiti e l’utilizzo delle risorse creative. Alva Noto ci fa cogliere la meccanicità e materialità del naturale facendoci vedere suoni ed ascoltare oggetti: il suono è studiato, misurato e poi visualizzato, gli oggetti riproposti come elementi importanti del paesaggio sonoro in cui viviamo – modem, telefoni, fax sono campionati ed inseriti editando il lavoro matematicamente, dando alle composizioni strutture ritmiche precise. Il paesaggio dunque che ci propone Alva Noto è reinventato a misura e risponde alla domanda che ci angoscia da decenni: Si è già visto e ascoltato tutto? Assolutamente no, o almeno non come crediamo noi. Ad Acusmatiq porterà il suo lavoro audiovisivo “UNIVRS”.

www.acusmatiq.org

 

 

 

 

 

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY